Zenzero: per tornare in linea dopo le feste

Lo zenzero è una pianta erbacea di origine orientale divenuta oramai famosa in tutto il mondo per le sue proprietà benefiche. È infatti utilizzata sia in cucina, che come medicamento naturale per prevenire e curare numerosi disturbi e può essere un ottimo alleato, dopo le feste, per ritrovare la linea.
La parte medicinale dello zenzero è il rizoma (che in genere viene chiamato erroneamente radice), ricco di olio essenziale, gingerina, zingerone, resine e mucillagini.

Le sue proprietà sono molteplici, alcune veritiere e scientificamente provate, altre invece di dubbia fondatezza.

Le più note e documentate caratteristiche dello zenzero riguardano il suo effetto antinausea e il suo impiego nel trattamento della dispepsia (variegato gruppo di sintomi associato alla digestione difficile come meteorismo, eruttazione, gonfiore di stomaco etc.): le proprietà benefiche di questa “radice” aiutano infatti a calmare lo stomaco, allontanare la nausea, rilassare i muscoli gastrointestinali, svolgere un azione protettiva nei confronti della mucosa gastrica e a prevenire la formazione di gas e di gonfiori.
Nel periodo invernale può diventare un ottimo rimedio contro i malori invernali: lo zenzero è un potente anti-infiammatorio e stimolante del sistema immunitario, per questo motivo viene consumato fresco per alleviare i sintomi del mal di gola (essendo un anti-dolorifico naturale) o utilizzato come ingrediente in specifici infusi per la prevenzione e il trattamento del raffreddore. Le sue qualità anti-dolorifiche e anti-infiammatorie permettono di utilizzarlo anche per alleviare i dolori mestruali e il mal di testa.

Come possiamo utilizzarlo?

In cucina si può adoperare lo zenzero fresco o in polvere per aromatizzare zuppe, pesce, verdure, dolci grazie al suo profumo pungente e al gradevole sapore piccante. Per preparare una perfetta tisana invece, ottima per calmare la nausea o i dolori di stomaco, basta far bollire dell’acqua (200-300gr) con 1 grammo di rizoma secco (oppure 10 grammi fresco privato della buccia) per 5/10 minuti. Una volta spenta la fiamma si può aggiungere del succo di limone spremuto fresco e un cucchiaino di miele. Infine, un pezzetto di radice fresca o secca si può masticare all’occorrenza in caso di dolori intestinali, nausea o crampi allo stomaco.

 

Controindicazioni

Come ogni alimento è bene assumerlo con moderazione: l’uso massiccio di zenzero infatti può provocare gastrite e gonfiori intestinali invece che curarli. È importante evitare l’uso dello zenzero in contemporanea a farmaci antinfiammatori, ipotensivi e anche antiaggreganti/anticoagulanti dato il suo effetto fluidificante del sangue.
Generalmente si consiglia di non assumere più di 15/20 grammi di rizoma fresco o 3/4 gr di radice secca o polvere per evitare l’insorgere di fastidiosi disturbi.

2 settimane per snellire Pancia e Fianchi?
Prova il Trattamento Pancia e Fianchi Express
Si applica in un minuto!
Scopri il trattamento

Ti potrebbero interessare anche

Le spezie amiche della pelle e dell’organismo
Le regole per NON cadere in tentazione durante le feste
Idee per un menù light per le feste
Leggi tutti gli articoli

TORNA SU

©2016 - Società Italo Britannica L.Manetti - H.Roberts & C. per Azioni - P.IVA 04420740484

My Beauty Coach

Accedi con le tue credenziali

Iscriviti a
My Beauty Coach

Accedi con le tue credenziali

Sei un utente Shape Up Your Life? Aggiorna i tuoi dati e scopri i vantaggi di My Beauty Coach

Hai dimenticato la password?

Crea Account

Clicca di seguito per scegliere una foto nel formato JPG, GIF o PNG dal tuo computer e quindi clicca su 'Carica Foto' per procedere.



Se vuoi cancellare il tuo avatar attuale ma non caricarne uno nuovo, utilizza il bottone cancella avatar.

Modifica il mio foto

Inserisci qui l'indirizzo mail.
Puoi invitare massimo tre persone.

Invio inviti in corso ...
Gli inviti sono stati inviati
Errore durante l'invio, riprova più tardi
Inserisci una o più email valide
Hai finito gli invii a disposizione

Hai ancora 5 invii a disposizione

Conferma

Inserisci la tua prova d'acquisto
Somatoline Cosmetic

Ricordati di conservare l'originale della prova d'acquisto: in caso di vincita di uno dei premi in palio, dovrai consegnarla a Somatoline Cosmetic

Invio prova d'acquisto in corso ...
Prova d'acquisto inviata correttamente
Compila correttamente tutti i campi
Conferma