Esercizi e consigli per un seno più bello

Troppo piccolo, troppo ingombrante, poco sodo, poco tonico: il seno è una di quelle parti del corpo più colpite da autocritica. Al di là della genetica e dei ringraziamenti (o delle simpatiche maledizioni) di rito rivolti a madre natura, uno stile di vita sano, la cura della pelle e soprattutto l’attività fisica possono migliorarne significativamente l’aspetto rendendo il seno più bello e tonico. Occorre però fare chiarezza: i giusti esercizi non possono “modificare” la forma del seno o agire sulla taglia, ma aiutano senza dubbio a sentirsi più belle.
IL SENO…SAPERNE DI PIÙ

 

Da cosa è composto il seno? Principalmente da tessuto adiposo, da tessuto connettivo (funzione di sostegno) e da tessuto ghiandolare, oltre ovviamente ai vasi sanguigni ed ai nervi. Non è un muscolo, ma si appoggia sulla muscolatura del pettorale: ed è qui che possiamo andare a lavorare.

Poiché il seno è composto prevalentemente da tessuto adiposo, eccessivi dimagrimenti – o, al contrario, un aumento sostanziale del peso corporeo – possono avere risultati spiacevoli su questa parte del corpo, primo fra tutti le odiate smagliature. Dall’altro lato, non pensate che allenandovi a dismisura sui pettorali stravolgerete il vostro aspetto esteriore! Anzi, un eccessivo allenamento sulla “massa” potrebbe portarvi ad una spiacevole sensazione di torace mascolino, per via della riduzione del tessuto adiposo e di una possibile separazione tra muscolo pettorale e seno.

Il primo suggerimento è quello di intraprendere un programma di tonificazione che vi consenta di rassodare il seno, inserendo degli esercizi per il tronco e le braccia. Infatti, non dovrete focalizzarvi solo sul muscolo pettorale, in quanto un eccessivo sviluppo della muscolatura anteriore si potrebbe ripercuotere negativamente sulla vostra postura. Non è infatti raro vedere donne con un seno molto voluminoso con una postura errata e spesso soggette a cifosi dorsale: la classica postura “chiusa” che affligge anche chi sta per molte ore seduto al computer o alla scrivania del lavoro.

Pettorali sì, ma non dimenticate di allenare anche le vostre spalle ed in particolare il deltoide posteriore ed i muscoli del dorso. Una postura corretta infatti è uno dei primi esercizi per il seno.… vi ricordate infatti ciò che vi diceva il vostro professore di educazione fisica da piccole? “Mento in su, petto in fuori, spalle indietro e pancia dentro”. Era chiaramente una semplificazione, ma è la base visivamente immediata per migliorare la propria postura e quindi il proprio aspetto.

ECCO ALCUNI ESERCIZI PER RASSODARE IL SENO


Potrete integrare alla vostra routine di allenamento alcuni semplicissimi esercizi, ad esempio:

– Piegamenti sulle braccia: iniziate a farli in appoggio su una parete per poi passare a terra in appoggio sulle ginocchia e quindi appoggiando solo mani e piedi, sempre a terra.
Appoggiate le mani al muro, più larghe rispetto alle spalle, con i piedi appoggiati distanti circa 1 metro dalla parete: da questa posizione piegare le braccia ed avvicinare spalle e petto alla parete, inspirando, e risalire espirando. Iniziate da 10 o 15 ripetizioni e quando sarete pronte fatele a terra!

– Contrazioni del pettorale, con utilizzo di palla o cuscino: prendete una normale palla, meglio se di spugna o leggermente sgonfia (anche un cuscino sufficientemente rigido può andar bene). Impugnatela con entrambe le mani, avvicinatela al petto e portate i gomiti verso l’esterno. Da questa posizione cercate di “schiacciare la palla” da entrambi i lati, contraendo il pettorale. Espira durante la contrazione.
Tenete la posizione circa 2 secondi per ogni movimento e ripetete per 10-15 volte.

– Su panca, distensioni con bottiglie di acqua: distenditi su una panca o su uno step (anche fitball o leggero rialzo), impugna due bottiglie di acqua in assenza di due manubri. Inizia con le mani vicine al pettorale e distendi le braccia verso l’alto espirando; scendi lentamente inspirando ed una volta portati i gomiti in asse con le spalle ripeti l’esercizio per 10-15 ripetizioni.

– Una migliore postura renderà il tuo seno più bello. Quindi un semplice esercizio consiste nell’addurre (avvicinare) le scapole e lavorare sulla muscolatura posteriore delle spalle. Meglio seduta, gomiti larghi in linea con le spalle e braccia parallele a terra, avvicinare le scapole portando i gomiti per dietro, oltre le spalle. Espirare e tenere la posizione per 2 secondi circa, quindi ripetere per 10-15 ripetizioni.

POSTURA, ESERCIZI DI TONIFICAZIONE E…

– alimentazione corretta, sana ed equilibrata
– idratatevi spesso (una pelle idratata avrà sempre un bell’aspetto)
– affidatevi a creme idratanti e rassodanti

Un seno più tonico dunque non passa unicamente dall’attività fisica, ma dalla sua cura, sono consigliati quindi anche massaggi quotidiani con creme ricche di vitamine, oli minerali ed anti-ossidanti.

Un seno più sodo in 4 settimane?
Prova Lift Effect Rassodante Seno
Previene e attenua i processi di rilassamento del seno.
Scopri il trattamento
Leggi altri articoli che potrebbero interessarti

Esercizi per tonificare i glutei

Come scegliere il tuo primo reggiseno sportivo

Esercizi per tonificare spalle e braccia

Leggi tutti gli articoli

TORNA SU

©2016 - Società Italo Britannica L.Manetti - H.Roberts & C. per Azioni - P.IVA 04420740484

My Beauty Coach

Accedi con le tue credenziali

Iscriviti a
My Beauty Coach

Accedi con le tue credenziali

Sei un utente Shape Up Your Life? Aggiorna i tuoi dati e scopri i vantaggi di My Beauty Coach

Hai dimenticato la password?

Crea Account

Clicca di seguito per scegliere una foto nel formato JPG, GIF o PNG dal tuo computer e quindi clicca su 'Carica Foto' per procedere.



Se vuoi cancellare il tuo avatar attuale ma non caricarne uno nuovo, utilizza il bottone cancella avatar.

Cancella avatar

Inserisci qui l'indirizzo mail.
Puoi invitare massimo tre persone.

Invio inviti in corso ...
Gli inviti sono stati inviati
Errore durante l'invio, riprova più tardi
Inserisci una o più email valide
Hai finito gli invii a disposizione

Hai ancora 5 invii a disposizione

Conferma

Inserisci la tua prova d'acquisto
Somatoline Cosmetic

Ricordati di conservare l'originale della prova d'acquisto: in caso di vincita di uno dei premi in palio, dovrai consegnarla a Somatoline Cosmetic

Invio prova d'acquisto in corso ...
Prova d'acquisto inviata correttamente
Compila correttamente tutti i campi
Conferma