5 minuti in cucina, 5 veloci ricette di stagione

PENNE AI CARCIOFI

AGRETTI CON OLIVE NERE E PREZZEMOLO

INSALATA DI UOVA SODE E CICORINO

RISO VENERE CON ASPARAGI, PISELLI E CURCUMA

INSALATA CON SPINACINI, SALMONE, MANGO E SEMI DI ZUCCA

La primavera sta ormai entrando nelle nostre giornate e con lei anche la frutta e la verdura tipica di questa stagione.
Vediamo insieme qualche ricetta che sfrutta le proprietà di questi ortaggi che si nutrono dei primi veri raggi di sole…naturalmente ricette veloci e semplici, che possono accompagnare i nostri pranzi e le nostre cene sempre di corsa
Primo piatto per eccellenza, i carciofi sono una gustosissima verdura primaverile, molto ricca in fibre e micronutrienti (calcio, fosforo e magnesio soprattutto). Sono inoltre dotati di proprietà regolatrici dell’appetito e vantano un effetto diuretico.

 

INGREDIENTI (x2 PERSONE)

– 180gr di pasta di semola

– 2/3 carciofi

– Punta di peperoncino

– uno spicchio d’aglio

– Olio, prezzemolo e sale qb.

 

PROCEDIMENTO

Mettete a bollire l’acqua per la pasta. Nel frattempo pulite i carciofi e affettateli molto sottili; ricordate di togliere con un cucchiaino la barbetta nel cuore del carciofo, se intendete far passare un pò di tempo da quando li tagliate a quando li cucinerete vi consiglio di immergerli già tagliati in una bacinella di acqua insieme al succo di 1/2 limone, in questo modi non diventeranno scuri.

Mettete una padella sul fuoco con un filo d’olio extra vergine di oliva e uno spicchio d’aglio (che poi toglierete se non vi piace o non lo digerite), successivamente unite i carciofi, lasciate insaporire, allungate con qualche cucchiaio di acqua (o meglio di brodo vegetale fatto in casa) e lasciate cuocere fino a che non saranno morbidi e nel frattempo buttate la pasta. Negli ultimi minuti di cottura dei carciofi allungate con un po’ di acqua della pasta se necessario e unite il peperoncino. Aggiustate di sale, versate la pasta nella padella del condimento, spolverizzate con il prezzemolo tritato e servite.

Volete un contorno primaverile indimenticabile? provate gli agretti, ricchi d’acqua e di fibre hanno un ottimo effetto sulla diuresi e la regolarità intestinale, e possono addirittura risultare lievemente lassativi. Contengono vitamina A e C e vitamine del gruppo B

 

INGREDIENTI (x2 persone)

– 400gr di Agretti

– 10 olive nere liguri

– Olio extra vergine di oliva, sale e Prezzemolo qb

 

PROCEDIMENTO

Pulire gli agretti avendo cura di eliminando la parte finale vicino alle radici. Cuocere in acqua bollente e leggermente salata per 10′. In una padella antiaderente versate un filo di olio extra vergine di oliva e, quando saranno pronti, aggiungete gli agretti e le olive nere tagliate grossolanamente. Rosolate in padella, aggiustate di sale e pepe, aggiungete il rimanente prezzemolo e servite caldi.

Un’insalata diversa dal solito? Provate il cicorino. Il gusto è particolare, tendente all’amarognolo, questa sua caratteristica è data dalla presenza dell’intibina, che conferisce a questo ortaggio delle caratteristiche benefiche per il fegato.  Il cicorino, inoltre, ha proprietà digestive, diuretiche e disintossicanti.

 

INGREDIENTI (x2 persone)

– 300gr di Cicorino

– 1 mela golden

– 4 Uova

– 2 carote

– 1 cipollotto

– 10 gr di noci

– Olio extravergine di oliva, sale e pepe qb

 

PROCEDIMENTO

Mettete un pentolino di acqua sul fuoco e nel frattempo lavate bene e tagliate il cicorino e il cipollotto, le carote invece affettatele alla julienne. Una volta che l’acqua bolle immergete le uova e lasciatele cuocere per 10 minuti. Tagliate la mela a cubetti e, una volta che le uova saranno pronte, sgusciate e tagliate, unite tutti gli ingredienti (comprese le noci tagliate grossolanamente) e aggiustate di olio, sale e pepe.

Con il caldo che si avvicina cresce anche la voglia di primi piatti che possono essere gustati sia caldi che freddi. I cereali si prestano meglio che della pasta alla conservazione nel frigo e il riso venere è sicuramente un alimento da provare. In questa ricetta l’ho unito agli asparagi, verdura ricca di fibre vegetali, acido folico e vitamine, soprattutto la A, la C, la E ed alcune del gruppo B. Questo ortaggio inoltre contiene sali minerali, tra cui il fosforo, il calcio ed il cromo.

 

INGREDIENTI (X2 persone)

– 160gr di riso venere

– 350gr di asparagi

– 300gr di pisellini freschi

– 360gr di acqua o brodo vegetale

– Olio extravergine di oliva, sale, pepe, curcuma qb

 

PROCEDIMENTO

Mettete in un pentolino i 360gr di acqua (o di brodo vegetale fatto in casa) a bollire e, in una vaporiera o in un cestello di bambù appoggiato su una pentola con acqua bollente, gli asparagi tagliati a fettine (con il fiore integro) e i piselli. Per cuocerli vi basterà lasciarli sotto l’azione del vapore per 10 minuti. Quando l’acqua inizierà a bollire unite il riso. Spegnete il fuoco e lasciate riposare 2 minuti. Unite un filo d’olio, il sale, il pepe e un cucchiaino di curcuma (anche di più se vi piace il sapore) e le verdure cotte a vapore.

Un’altra insalata indimenticabile? unire la frutta con la verdura è ciò che più di ogni altra cosa ci può portare con la mente verso l’estate. E allora perché non sfruttare le caratteristiche uniche degli spinacini? Tante vitamine, tanti minerali, tanta clorofilla, che garantiscono proprietà antiossidanti, depurative e lassative.

 

INGREDIENTI (x2 persone)

– 250gr Salmone fresco

– 300gr Spinaci Novelli

– 150gr di Mango

– 1 cucchiaio di semi di zucca

– 10gr mandorle

– Olio extra vergine, sale, pepe

 

PROCEDIMENTO

Liberate il salmone da eventuali lische (con l’aiuto di una pinzetta) e cuocetelo in una padella antiaderente coprendolo con un coperchio. Nel frattempo lavate gli spinaci e metteteli in un recipiente insieme al mango tagliato a cubetti, le mandorle tagliate grossolanamente e il cucchiaio di semi di zucca. Quando il salmone sarà pronto (cuocetelo prima dal lato della pelle ma poi giratelo e lasciatelo sul fuoco altri 5 minuti) toglietelo dalla padella, sminuzzatelo con l’aiuto di un coltello ed unitelo all’insalata. Aggiungete l’olio extra vergine a crudo e aggiustate di sale e pepe.

Vuoi una pelle visibilmente più giovane in sole 4 settimane?
Prova Lift Effect Rassodante Over 50
il trattamento per il corpo che contrasta il rilassamento della pelle matura.
Scopri il trattamento
Leggi altri articoli che potrebbero interessarti

È vero che...? I vero o falso a tavola

Le cotture più digeribili per preparare i tuoi piatti

Ami la Paella? Ecco una versione light e gustosa

Leggi tutti gli articoli

©2016 - Società Italo Britannica L.Manetti - H.Roberts & C. per Azioni - P.IVA 04420740484

My Beauty Coach

Accedi con le tue credenziali
oppure    

Sei un utente Shape Up Your Life? Aggiorna i tuoi dati e scopri i vantaggi di My Beauty Coach

Hai dimenticato la password?

Crea Account

Clicca di seguito per scegliere una foto nel formato JPG, GIF o PNG dal tuo computer e quindi clicca su 'Carica Foto' per procedere.



Se vuoi cancellare il tuo avatar attuale ma non caricarne uno nuovo, utilizza il bottone cancella avatar.

Cancella avatar

Inserisci qui l'indirizzo mail.
Puoi invitare massimo tre persone.

Invio inviti in corso ...
Gli inviti sono stati inviati
Errore durante l'invio, riprova più tardi
Inserisci una o più email valide
Hai finito gli invii a disposizione

Hai ancora 5 invii a disposizione

Conferma

Inserisci la tua prova d'acquisto
Somatoline Cosmetic

Ricordati di conservare l'originale della prova d'acquisto: in caso di vincita di uno dei premi in palio, dovrai consegnarla a Somatoline Cosmetic

Invio prova d'acquisto in corso ...
Prova d'acquisto inviata correttamente
Compila correttamente tutti i campi
Conferma